Comunicato Stampa X Memorial Finale di Torneo

Associazione Alessandro Bini per la sicurezza nello sport

www.associazionealessandrobini.org

COMUNICATO STAMPA

MEMORIAL ALESSANDRO BINI: TRIONFA LA TOR TRE TESTE

Si è conclusa con il successo per 2-0 della Tor Tre Teste sul Tor di Quinto la X edizione del Memorial Alessandro Bini, il torneo disputato presso il centro sportivo della Pol. Cinecittà Bettini che che ha visto venerdì 15 settembre il suo atto finale. Una lunga cavalcata con ben 16 squadre suddivise in quattro gironi hanno lottato per arrivare alle fasi finali, sempre nel ricordo di Alessandro, il giovane centrocampista del Cinecittà Bettini scomparso, a soli 14 anni, il 2 febbraio 2008, sul campo dell’Almas Roma, mentre si disputava una partita del Campionato Giovanissimi 1993 a causa di uno scontro contro un rubinetto che non sarebbe dovuto essere lì, posto a meno di un metro dalla linea del fallo laterale.

Bellissima l’immagine iniziale delle squadre scese in campo che hanno accompagnato il gruppo del Cinecittà Bettini del 2008.

Al termine della gara sono stati conferiti i riconoscimenti ai media che hanno seguito il torneo, “Gazzetta Regionale”, “Fuori Area” e “Sport in Oro”, alla sezione arbitrale di Roma 2 “Riccardo Lattanzi”e alla terna arbitrale nonché alla società del Cinecittà Bettini per avere ospitato il torneo.

Il premio Fair Play è stato conferito alla società Vigor Perconti, per il miglior comportamento tenuto in campo e fuori. Sono poi stati assegnati i premi individuali: quello per il miglior giocatore a Mino De Mattia della Tor Tre Teste; per il capocannoniere, con 5 gol messi a segno, a Giulio Cataldi del Savio; per il miglior portiere, a Riccardo Tolomeo del Tor di Quinto. Il premio per il miglior allenatore del torneo, se l’è aggiudicato invece Mirko Di Luigi, il tecnico della Vigor Perconti.

Sulle note di “We are the Champions” Delia e Claudio hanno consegnato alla Tor Tre Teste la bellissima coppa. La serata, come di consueto, si è conclusa con lo splendido spettacolo pirotecnico nel ricordo di Ale, che tanto amava i fuochi d’artificio.

Nel suo discorso conclusivo della serata il presidente dell’Associazione, Delia Santalucia Bini, ha voluto ricordare Alessandro:“Ho cercato in questo Memorial di infondere chi fosse Alessandro. Alessandro era un ragazzo normale come tutti, che amava giocare e divertirsi ma era un ragazzo serio che aveva rispetto di se stesso e degli altri. Ai genitori posso solo dire di tenervi stretti questi ragazzi perchè è l’età più bella e stringeteli al petto ogni sera”. Poi il presidente ha ricordato a tutti l’attività dell’associazione e l’impegno sul tema della sicurezza: “C’è ancora molto da fare e in particolare sui campi della Provincia e spero che chi di dovere provveda quanto prima affinchè quanto successo a Alessandro non si ripeta mai più.”

 

UFF. ST. ASSOCIAZIONE ALESSANDRO BINI

Federica Ragno mob. 339.58.07.499 ufficiostampa@associazionealessandrobini.org