Le finaliste: Ladispoli – Urbetevere per i giovanissimi, Lazio – Roma per il femminile

COMUNICATO STAMPA

 

Sabato 22 giugno presso l’impianto sportivo “Danilo Vittiglio” di via Verrio Flacco 41, gestito dalla società A.S.D. Pro Roma Calcio, si svolgerà la giornata conclusiva del VI Memorial Alessandro Bini. Sarà un pomeriggio all’insegna del divertimento e dello sport nel ricordo di Alessandro, giovane centrocampista del Cinecittà Bettini, scomparso il 2 febbraio 2008.

Il programma prevede le finali delle tre categorie, Giovanissimi, calcio femminile e pulcini. Il Memorial, ha infatti visto quest’anno partecipare, oltre ai Giovanissimi, anche il calcio femminile e i Pulcini della scuola calcio.

La giornata conclusiva sarà una giornata estremamente ricca di emozioni e all’insegna del divertimento.

Si parte con la categoria calcio femminile, che il 19 giugno nel quadrangolare ad eliminazione diretta ha visto accedere alla finale la SS Lazio e la ASD Roma che hanno rispettivamente superato l’ASD Caira e  il Real Tor Sapienza. L’appuntamento per la finale con il derby al femminile è per le ore 17.

Altra bellissima novità è stata la partecipazione dei pulcini della Scuola calcio, che si sono affrontati lo scorso mercoledì e che sono stati la vera sorpresa piacevole di questa edizione. Ben otto società che hanno partecipato e giocato contemporaneamente su quattro campi, una vera  festa del calcio  riservata a tutti i bambini presenti.. E sabato alle ore 17,30, le  semifinali tra Pro Roma vs Colli Albani e tra Accademia Italiana Calcio vs Ciampino. Le vincitrici, a seguire, si contenderanno la vittoria del primo posto categoria Pulcini nella finale in programma alle ore 18.

Con la loro semplicità, voglia di giocare e di divertirsi sono e rappresentano la vera essenza di questo sport e incarnano al meglio lo spirito di questo Memorial.

A seguire alle 19,00 si svolgerà la terza finale, quella della categoria  principe del torneo, i Giovanissimi, che decreterà tra il LADISPOLI e l’URBETEVERE il vincitore  del VI Memorial Alessandro Bini.

Al termine delle partite, sarà poi il momento delle premiazioni, dei riconoscimenti e dei ringraziamenti. Tra le premiazioni sarà consegnato il premio Fair Play “Fabio Maffei” da Riccardo Viola, presidente del Comitato regionale Coni Lazio, e saranno inoltre conferiti i premi di  capocannoniere, miglior giocatore e miglior portiere quest’ultimo consegnato dai genitori di Danilo Vittiglio, giovane portiere del Pro Roma scomparso tre anni fa.  Al miglior allenatore, che durante tutto il torneo ha saputo incarnare i valori etici e sportivi verrà conferito il  trofeo “Paolo Testa”.

Saranno inoltre presenti rappresentanti delle istituzioni tra cui l’ex consigliere regionale Enzo Foschi, l’ex delegato allo sport di Roma Capitale Alessandro Cochi  e esponenti del mondo dello sport, tra cui l’indimenticato Picchio De Sisti, e l’ex calciatrice, allenatrice di calcio e commentatrice sportiva italiana Carolina Morace. Al termine, come di consueto, sarà in programma lo splendido spettacolo pirotecnico nel ricordo di Ale. Il pensiero sarà rivolto lassù, al nostro Alessandro perché lui è il dodicesimo in campo é e  sarà per sempre con noi.

 

UFF. ST. ASSOCIAZIONE ALESSANDRO BINI

 Dott.ssa Federica Ragno mob. 339.58.07.499

 ufficiostampa@associazionealessandrobini.org


ladispoli
      urbetevere

lazio ROMA