L’inaugurazione del VI Memorial

Per tutti gli Alessandro Bini dei nostri campi. Per ricordare un giovane giocatore morto il 2 febbraio di cinque anni fa per l’impatto contro un irrigatore posto a soli 70 centimetri dal fallo laterale. Per la sicurezza nello sport, mantra dell’Associazione presieduta da Delia Santalucia. È il messaggio della sesta edizione del memorial Bini, che si è aperto ieri, 8 giugno, con la sfilata dei club partecipanti, accompagnati dalle majorettes e il Gruppo Bandistico Borghesiana, e la partita inaugurale del torneo, quella tra la Lodigiani e il Pro Roma padrone di casa. Ed è proprio il Pro Roma che si è aggiudicato la prima gara in calendario battendo la Lodigiani per 2 a 0.  Tutti gli incontri, compresa la finale che si giocherà il 22 giugno, si disputeranno infatti sullo storico campo di via Verrio Flacco. La novità di questa sesta edizione è la partecipazione, oltre alle squadre Pulcini 2003 e Giovanissimi 99, di quattro rappresentative di calcio femminile.

A introdurre il torneo è stata Delia Santalucia, presidente dell’Associazione Bini e mamma di Ale: “Mi auguro – ha detto – che nel memorial prevalga l’aspetto etico. Invito i genitori più focosi a comportarsi correttamente e sollecito tutti ad applaudire sempre a fine partita gli avversari, perché anche questo è sicurezza nello sport. La decisione di includere il calcio femminile è invece un segnale preciso, noi diciamo basta alla discriminazione verso le donne tipica ormai solo del pallone”.

Al termine della sfilata è stato poi conferito un riconoscimento speciale a Maria Pia Abate, mamma di Simone, il 18enne portiere dell’Anguillara che nel 2007 perse la vita a causa di un fortuito contrasto di gioco. Il giorno dopo i funerali del figlio, il padre e la madre hanno costituito la Smiling Angel, una onlus che aiuta in India i bambini in difficoltà. Un altro esempio di genitori coraggio.

 

UFF. ST. ASSOCIAZIONE ALESSANDRO BINI

 Dott.ssa Federica Ragno mob. 339.58.07.499

                                                                                  ufficiostampa@associazionealessandrobini.org